Un ambiente più sano e protetto con le vernici batteriostatiche IONatura

La serie IONatura delle vernici in polvere Arsonsisi è basata su una tecnologia avanzata, che sfrutta le proprietà batteriostatiche dell’argento per contrastare la proliferazione batterica ed ottenere superfici igienizzate.

Negli ambienti in cui viviamo e in tutte le cose che ci circondano vi è un certo grado di contaminazione batterica, che non sempre è possibile eliminare con le normali misure igieniche o tramite agenti disinfettanti.

La crescente attenzione dei consumatori verso nuove forme di protezione ha spinto Arsonsisi a ricercare la soluzione tecnologica migliore per sviluppare una vernice batteriostatica capace di prevenire costantemente e per lungo tempo la proliferazione dei batteri limitandone così la trasmissione.

Le vernici in polvere, grazie anche alla totale assenza di acqua – habitat di batteri – si sono dimostrate da subito la soluzione più adatta. Quelle della serie IONatura sono sicure in ogni fase della lavorazione, etiche perché a basso impatto ambientale ed utili nella protezione di un’ampia gamma di prodotti.

Le vernici batteriostatiche IONatura si possono applicare con i sistemi elettrostatici corona o triboelettrici e sono realizzabili in tutti i colori, gradi di brillantezza e tipi di finitura per rispondere ad ogni necessità estetica e funzionale del cliente.  

Efficacia e certificazioni

Le vernici IONatura garantiscono una protezione attiva contro batteri, virus, muffe, alghe e funghi ed offrono rivestimenti superficiali di eccellente qualità ed avanzata tecnologia. Le formulazioni adottano tecnologie all’avanguardia che si avvalgono delle proprietà ad ampio spettro degli ioni d’argento incapsulati in micro-particelle inerti.

L’umidità naturalmente presente su ogni superficie verniciata provoca un rilascio lento e costante di ioni d’argento Ag+, che mantengono l’area igienizzata. L’azione batteriostatica dei prodotti IONatura resta inalterata per lungo tempo e non viene pregiudicata dalle normali operazioni di pulizia dei manufatti.

I test eseguiti presso laboratori biologici certificati, secondo la metodica descritta nella norma Japanese Industrial Standard JIS Z 2801:2000, hanno dimostrato l’elevata efficacia dell’azione batteriostatica delle vernici in polvere IONatura su superfici esposte all’attacco di colonie di batteri tra i più comuni e persistenti.

vernici batteriostatiche per parco giochiI microrganismi sono stati contati all’inizio del test e poi ricontati dopo 24 ore e le prove hanno dimostrato la capacità della vernice di ridurre del 99,9% la concentrazione di batteri presenti.

La tecnologia IONatura non interferisce con alcuna delle proprietà tipiche dei prodotti vernicianti in polvere ed è applicabile anche a sistemi per esterno senza compromettere le proprietà di corrosione e durabilità della vernice, né le performance complessive del rivestimento.  

Settori d’impiego

I microbi sono ovunque e su tutti i tipi di superficie, ma hanno un nemico: gli ioni d’argento Ag+. L’utilizzo delle vernici batteriostatiche è dunque consigliato in molteplici categorie di manufatti. Ci sono aree più critiche come bagni, cucine e ospedali, che più facilmente rischiano di diventare infette e infettive, ma occorre allargare la lista – ad esempio – a tutti i posti con presenza d’acqua, alle condotte di ventilazione e agli impianti di condizionamento.

In pratica, tutti i luoghi ad alta frequentazione, che vedono un interscambiarsi di utenti e dove sia più probabile la presenza e la trasmissione di microrganismi potenzialmente aggressivi verso l’uomo o verso gli alimenti: aree pubbliche – strutture mediche e sanitarie, cliniche, ambulatori medici, case di ricovero e di riposo – scuole –  strutture ricreative e sportive – mezzi di trasporto – strutture alberghiere – industria alimentare – ecc.